Mountain Bike

L’ Alta Badia offre infatti percorsi impegnativi che attirano da anni molti professionisti che vi si allenano regolarmente.

Il più grande banco di prova per i ciclisti? I passi dolomitici, che hanno scritto la grande storia del ciclismo italiano, offrono il massimo a chi il massimo chiede. Affrontare escursioni in mountain-bike ripaga della fatica e soddisfa le aspirazioni degli atleti più preparati. Itinerari dove non solo l’occhio vuole la sua parte, anche la forma fisica e una vigorosa muscolatura delle gambe ne sono protagoniste.

La Mountain Bike permette di avvicinarsi ad angoli del nostro comune che vengono ignorati normalmente dall'escursionista e che non possono di certo essere visitati dal turista automobilista, causa l'impraticabilità delle strade. Grazie agli impianti di risalita dove è possibile trasportare la bicicletta, è possibile pedalare in alta montagna, a contatto diretto con le vette delle Dolomiti.

Maratona dles Dolomites
Sulle strade dolomitiche che da anni raccolgono le sfide dei campioni del ciclismo mondiale, ricordiamo tra le tante le mitiche sfide di Bartali e Coppi, a fine giugno/inizio luglio si rinnova da oltre 20 anni la festa dedicata a chi ama andare in bici. I cicloamatori che partecipano alla Maratona dles Dolomites possono scegliere tra tre percorsi diversi, tutti con partenza da La Villa ed arrivo a Corvara: maratona, medio e "Sellaronda".

  • Il percorso maratona, con una lunghezza di 138 km ed un dislivello di 4.190 metri porta su ben 7 passi dolomitici.
  • Il percorso medio ha una lunghezza di 106 km ed un dislivello di 3.090 metri.
  • Il percorso "Sellaronda" è di 55 km con un dislivello di 1780 metri.
© Hotel Störes | Part.IVA IT01110010210 | Impressum | Protezione dati | Cookies | Sitemap | Booking Alto Adige - Prenotare Hotel online